Ci sono più laureati al nord o al sud?

Ci sono sicuramente molti laureati del sud che lavorano al nord. Questo è sicuro

Ci sono più laureati al nord o al sud?
Ogni volta che inizio a leggere un articolo che fa il paragone tra le università del nord e quelle del sud, e si inizia col dire che gli studenti del sud sono pochi e vanno male (additando gli scarsi risultati ai fondi che mancano al sud, alle strutture fatiscenti, e ai servizi) quando in realtà la stragrande maggioranza dei laureati è del sud, l’unica cosa che si può fare è smettere immediatamente di leggere quell’articolo.

Anche perché, per forza di cose, proprio dal punto di vista numerico, siccome ci sono più giovani al sud, statisticamente parlando è improbabile che ci siano più laureati al nord.

Poi sul fatto delle strutture fatiscenti, i servizi, ecc… per carità, la maggior parte dei laureati proviene dalle zone di campagna e di montagna più sperdute. Non si fanno di certo problemi a studiare in una università con qualche parete fatiscente.

Ci sono sicuramente molti laureati del sud che lavorano al nord. Questo è sicuro.

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.