Francesca Michielin: “Ho speso 15 euro di assorbenti. Ma il ciclo è un lusso, no?”

Si è sfogata sui social sul tema della Tampon Tax, ma è stata delusa dalle risposte che le sono arrivate sui social

Francesca Michielin:
Come ogni mese ha dovuto comprare gli assorbenti, spendendo 15 euro. Una cifra condizionata dall’Iva, che anziché essere la stessa dei beni di prima necessità (cioé al 4%) è la stessa dei beni voluttuari, come le borse o gli alcolici. Su Twitter la cantante ha scritto: “E anche oggi, come ogni mese, ho speso i miei 15 euro di assorbenti (3 pacchi di media mi servono). Del resto, avere il ciclo è un lusso, è uno sfizio, come voler bere spumante, andare in vacanza, comprarsi le sigarette o un nuovo smartphone, no?“. Articolo di Fanpage.

CI, voglio sfogarmi anch’io. Ho speso 2 euro in carta igienica. Ma cacare è un lusso, no?

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.