C’è la volontà di far dimettere Zuckerberg da Ceo di Facebook

Ma Zuckerberg continuerà a fregarsene (com’è giusto che sia) perché i social sono i suoi

C'è la volontà di far dimettere Zuckerberg da Ceo di Facebook
Articolo Repubblica:
La prima apparizione in pubblico di Frances Haugen, l’ex manager di Facebook che ha passato al Wall Street Journal (Wsj) decine di migliaia di documenti interni del social network, è stata accolta con un applauso scrosciante. Ma era facile prevedere che al Web Summit, la fiera europea più importante dedicata alle startup, avrebbe trovato un pubblico in sintonia con le sue idee. Le persone stipate nell’Altice Arena di Lisbona durante la cerimonia di apertura erano lì per lei“.

Questa è un’altra che vuole sfruttare la situazione per diventare famosa e fare soldi. Di tutte le varie ipotetiche problematiche che i social possono causare non gliene frega nulla. Evitiamo di essere ipocriti. L’avranno pagata per raccontare cose che tutti sanno.

I social fanno male? Se ci passi le giornate sì.
I social sono macchine per fare soldi? Ma dai…
Le fake news sono una miniera di soldi? Che scoperta.
Sui social ci sono i fake? Ma non mi dire.

Sti giornalisti che sembrano mia cugina quando gli ho spiegato come caricare una foto su Facebook, fanno cadere le braccia.

Alcuni dei giornali più importanti del mondo si sono messi d’accordo per pubblicare documenti segretissimi su Facebook. E quali sono ‘sti documenti? Che esistono i profili fake e che i social fanno male. CI che segreti!

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.