Zitti e buoni dei Maneskin è un plagio?

Da alcuni giorni si parla del brano dei Maneskin, non perché ha vinto Sanremo, ma per plagio

Zitti e buoni dei Maneskin è un plagio?
Gli articoli dei giornali sono imbarazzanti perché dicono tutto e il contrario di tutto. Affermano una cosa e poi se la rimangiano. Ad esempio, se prendo due articoli di Repubblica, a distanza di nemmeno 24 ore, prima ne pubblicano uno dal titolo: “Mai parlato di plagio” per il brano dei Maneskin”. Poi, poche ore dopo, ne pubblicano uno dal titolo: “Avete vinto Sanremo con il nostro riff”. Non solo Repubblica, ma anche altri giornali.

Detto ciò, pubblico uno dei tanti video confronti tra i due brani: “Fuori di testa” dei Maneskin (del 2021) e F.D.T. degli Anthony Laszlo (del 2015)

Poi, pubblico altri due video, di uno youtuber che seguo.

Il primo parla dei due brani:

Nel secondo video è stato intervistato uno dei massimi esperti del campo:

Come dice l’esperto, solo un giudice può dire se si tratta o meno di un plagio, ma chi, come me, non ha problemi di udito, nota una grande somiglianza. Ovviamente, chi cerca di copiare non lo fa mai spudoratamente, altrimenti sarebbe un idiota.

Infine, la performance acustica del brano:

Questo è rock!

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.