Tiziano Ferro, per fortuna l’Italia è questa

Se non ti piace non metterci più piede e continua a vivere dove CI ti pare

Tiziano Ferro, per fortuna l'Italia è questa
Commozione e gratitudine per un prestigioso premio alla carriera, ma anche una netta presa di posizione sulla vicenda del ddl Zan. Si può sintetizzare così il discorso di Tiziano Ferro alla premiazione dell’ITTV The Italian Tv Festival, uno dei primi eventi in presenza a Los Angeles. ‘La gente – ha detto Ferro riferendosi alla vicenda Ddl Zan – mi dice di essere dispiaciuta per cosa sta succedendo ora in Italia, e io rispondo: l’Italia non è quella, ma questa, di chi ha avuto il coraggio di prendere e partire e, facendolo, costruisce un paese migliore’. ‘Sono partito anni fa e non pensavo di trovare la mia famiglia qui, a Los Angeles. Grazie a Valentina e alle Good Girls, grazie a Condola Rashad, che ho incontrato due anni fa ed è mia sorella. Grazie a mio marito’“. Articolo di Leggo.

Per fortuna, invece, alla stragrande maggioranza degli italiani non gliene fotte una beneamata mazza della lobby Lgbt. E aggiungo anche di più, visto che ognuno, senza averne titoli, si fa portavoce dei pensieri di tutti gli italiani, faccio anch’io lo stesso giochetto: agli italiani fa schifo quello che si voleva fare con il ddl Zan. Per fortuna è stato affossato. Menomale. Assaffadì.

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.