Due euro per votare le primarie con tutti i soldi che prendono i partiti?


Dovrei perdere tempo e buttare 2 euro per votare o:

  • Bersani, uno di quelli che fa politica da quando io avevo 10 anni; 😕
  • Renzi, che gli ci vuole il bavetto quando parla; :mrgreen:
  • Vendola, che gli ci vuole il traduttore quando parla; 😮
  • Tabacci, che fa cadere le palle quando parla; 🙁
  • Puppato, che già per il cognome è una barzelletta vivente. :mrgreen:
    (è come quando a sindaco di Napoli si candidò Bocchino)

Con tutti i soldi che prendono i partiti uno devo pure pagare 2 euro per votare alle primarie? Se fosse per me sarebbero deserte. 😛
Si dice: beh, sai, è una garanzia per evitare che i politici che partecipano alle primarie imbroglino.
In effetti in questi ultimi 500 anni i politici sono state tutte persone corrette e trasparenti. 🙄

Sono convinto che buona percentuale dei votanti saranno cinesi, ucraini, romeni e africani (e i partiti daranno i due euro per votare). Poi ci sarà la gente dei quartieri popolari (soldi anche a loro). Poi ci saranno gli iscritti ai sindacati (la Camusso ha espresso la sua preferenza). Poi quelli che campano con i soldi di mamma e papà e partecipano alle manifestazioni (centri sociali e simili). Infine, gli ingenui al 100%. 🙄

Striscia la notizia ha dato un’ulteriore percentuale, quelli che si recano in ogni singolo seggio, pagano 2 euro, e votano più volte. 😉

Se i votanti fossero 4 milioni, a 2 euro, vorrebbe dire 8 milioni di euro di incasso per il PD. Ecco, hanno già trovato il metodo alternativo al rimborso. 🙄

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

arquen

Ciao, mi chiamo Aldo e sono un blogger

Questo è il mio blog personale dove pubblico riflessioni sulla mia vita, quello che penso sui fatti del giorno, do un po' di consigli sulle mie passioni (musica e tecnologia), e parlo della città dove vivo (Ercolano).

Commenta il mio post:

Devi utilizzare un indirizzo e-mail valido altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.