Articolo in evidenza

Western Digital My Book Live, il mio HD di rete

scritto da arquen il 9 giugno 2012 | 3.351 letture

Ho da poco acquistato il My Book Live della Western Digital. E’ un HD di rete. A differenza degli HD esterni connessi tramite USB, l’HD di rete (chiamato anche NAS) permette di convidivere il suo contenuto con gli altri dispositivi di casa connessi alla rete. Quindi, posso archiviare foto, musica, video ed ogni altro genere di file e poi riutilizzare i file dal PC Desktop, dal Notebook, dallo Smartphone, dalla TV, ecc..

C’è anche la possibilità, collegandosi ad un sito (usando PC o Notebook) o installando 2 App (usando Smarphone e Tablet), di utilizzare i file archiviati nell’HD di rete anche lontani da casa (ovviamente router e HD accesi). 😛

Inizialmente ho pensato ad una soluzione impossibile da realizzare, ma grazie all’aiuto di altre persone ho scoperto l’esistenza degli HD di rete. In realtà mi sono state suggerite due alternative: o l’HD di rete oppure assemblare un piccolo Media Server. Il Media Server casalingo sarebbe stata la soluzione ideale, perché avrei potuto aggiungere altri HD, all’infinito. Ma l’assemblaggio non è la mia specialità, quindi ho ripiegato sull’HD. 🙂

Dopo aver scoperto l’esistenza degli HD di rete, ho chiesto ad un’altra persona le caratteristiche che avrebbe dovuto avere un buon HD (restando sul rapporto qualità-prezzo). Ho così trovato un paio di HD che potevano fare al caso mio. Il primo da 1 Terabyte e il secondo da 2 Terabyte. Ho preferito quello da 2 Tera per la differenza di costo (15 euro). Due marchi differenti. Quello da un Tera ha anche 2 porte USB, quindi avrei potuto collegare altri HD, ma ho preferito il Western Digital perché di spazio ne ho bisogno subito, quindi meglio 2 Tera oggi che Tera aggiuntivi in un futuro incerto. 😛

L’ho comprato su Amazon al prezzo più basso possibile. L’ho pagato 139 euro circa. Controllando su altri siti il prezzo massimo si avvicina intorno ai 220 euro. Poi su Amazon per gli acquisti che superano i 19 euro le spese di spedizione sono gratuite. 🙂
Su Amazon i tempi di consegna standard vanno dai 3 ai 5 giorni. In quanti giorni è arrivato l’HD? In soli 2 giorni! Partito da Torino e arrivato a Napoli in due 2 giorni. E non come il monitor che ho comprato su un altro sito, dove ho dovuto aspettare quasi 2 settimane. Roma – Napoli in 2 settimane. 😕

Ora posso finalmente liberare un po’ di spazio da alcune mensole, gettando un bel po’ di CD (film e musica). E posso mettere in condivisione la cartella con tutti i siti web realizzati. Posso anche impostare un backup automatico scegliendo cartelle specifiche. Posso anche creare altre cartelle accessibili solo da utenti registrati. 🙂

La cosa che mi preoccupa è il router. Chissà se riuscurà a reggere tutte queste connessioni simultanee. 🙂

Articoli correlati

ACER - Aspire 5552G: il mio notebook
Miglior blog italiano 2011: spinoza.it?
Monitor LED Hannspree - Hl225db
3 Italia, opzioni Internet: SuperWeb.day, week, 100? Vade retro!
Segui i commenti tramite Feed RSS 2.0 oppure fai un trackback.

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.


I video spot più cliccati del Web:

  • Arquen


  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video