Articolo in evidenza

Servizio Pubblico (Tav): se Santoro avesse un figlio poliziotto…

scritto da arquen il 3 marzo 2012 | 1.515 letture

La puntata di Servizio Pubblico di giovedì scorso è stata sulla Tav. Santoro ha intervistato il ragazzo che ha insultato il poliziotto.

Siccome mio fratello è un poliziotto, e so cosa gli avrei chiesto, ho immaginato una scena di un dialogo tra Santoro e un suo ipotetico figlio poliziotto. 😉

Il dialogo:
Papà Santoro: figlio, come sei riuscito a resistere alla tentazione di spaccare la testa a quel ragazzo?
Figlio di Santoro: papà, se l’avessi fatto avrei perso il lavoro e sarei andato in galera. Invece quel ragazzo non solo mi ha insultato, ma un conduttore televisivo lo ha intervistato e lo ha “assolto” decontestualizzando le offese (“sono più leggere“).
Papà Santoro: già, e poi non ti ha nemmeno invitato: Ha detto: “non c’è bisogno“.
Figlio di Santoro: esatto, decide lui cos’è servizio pubblico e cosa non lo è.

Articoli correlati

Servizio Pubblico (FIAT): provo a far ragionare Santoro...
Segui i commenti tramite Feed RSS 2.0 oppure fai un trackback.

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.


I video spot più cliccati del Web:

  • Arquen


  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video