Articolo in evidenza

Le recensioni che leggerai nel 2013/2014

scritto da arquen il 23 settembre 2013 | 637 letture

furtoTi chiederai cosa c’entra la foto dello scassinatore con le recensioni. E’ molto semplice: nel pieno dell’estate sono stato derubato. E’ la prima volta (e spero l’ultima) che vengo derubato. Avevo comprato degli oggettini tecnologici e volevo pubblicare le classiche recensioni. Purtroppo hanno rubato anche oggetti che avevo già recensito, come il notebook e lo smartphone, entrambi Acer. La fotocamera, regalo dei miei genitori per i 18 anni. E ovviamente anche il portafoglio con i documenti. Ho dovuto rifare patente, carta d’identità, tessera sanitaria e tutto il resto. 😕

Com’è successo? Mi hanno minacciato? Mi hanno puntato una pistola o un coltello? No, niente di tutto questo. Ho una casetta nel Cilento. E’ una casetta che i miei genitori hanno acquistato 30 anni fa. C’era l’idraulico. Lavorava esternamente ad una tubazione usando il martello pneumatico. Io ero con lui. Delle persone sono entrate in casa dalla finestra sul retro. Sono rientrato in casa per bere ed ho avuto la sorpresa: tutto sparito. In quel paesino è da ormai 7-8 anni che accadono furti di ogni tipo, da quando c’è stato un incremento della popolazione (marocchini, ucraini e romeni). 😕

Avrei voluto parlare del Tablet Asus tf300t (290 euro) e del caricabatterie portatile della Lindy (29 euro), ma non potrò farlo. Cioè, non potrò recensire quegli oggetti, ma parlerò di tutto quello che ho ricomprato alla faccia di chi mi ha derubato. 🙄

Parlerò del portatile Acer Aspire V5 551G (399 euro su Marco Polo Shop dopo email, telefonate e messaggi su fb), del Tablet Asus ME301T (260 euro), dello Smarpthone Huawei Ascend G615 (250 euro), del caricabatterie portatile della Sony (19 euro), della piccola fotocamera Sony (98 euro) e del modem portatile Huawei E5331 (l’unico oggetto che sono riuscito a recuperare). 🙄

Poi, devo ancora recensire la TV 32 pollici della Samsung (280 euro), il mini PC Android (60 euro), le prese powerline, Router, wifi extender e chiavetta della Netgear, la Wacom Inkling (90 euro), le cuffie bluetooth Motorola ROKR (30 euro) e la stampante Epson XP 205 (48 euro). 🙄

Finito l’elenco tecnologico, si passa all’arte. Devo recensire la chitarra elettrica Epiphone Les Paul (acquistata quasi un anno fa), l’amplificatore Fender Mustang (sempre un anno fa), l’amplificatore Marshall (che ho da tanti anni) per chitarra acustica, dei libri che mi permetteranno (spero) di passare dalla fase “autodidatta” alla fase “ho studiato”. 😉

Come ha detto una persona: gli devono venire le mani come i piedi! 😛

Articoli correlati

ACER - Aspire 5552G: il mio notebook
3 Italia, opzioni Internet: SuperWeb.day, week, 100? Vade retro!
Digitech Trio Band Creator, sezione ritmica e di basso in un pedale
Quando cambiare le corde della chitarra?
Segui i commenti tramite Feed RSS 2.0 oppure fai un trackback.

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.


I video spot più cliccati del Web:

  • Arquen


  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video